la strada del biologico calabrese

Perché Biologico

BIOCALABRIA

“Il Giardino delle Esperidi” un progetto a tutela di piante e frutti della tradizione agricola calabrese

  • PDF
  • Stampa
  • E-mail
Lunedì 20 Ottobre 2014 alle ore 9:00 presso l’Aula Magna del Dipartimento di Agraria dell’Università di Reggio Calabria sarà presentato il progetto “Il Giardino delle Esperidi. Salvaguardia della Biodiversità erbacea e frutticola dal Pollino all’Aspromonte” promosso da AIAB Calabria (Associazione Italiana per l’Agricoltura Biologica della Calabria), con ARSAC (Azienda Regionale per lo Sviluppo dell’Agricoltura Calabrese), il Dipartimento di Agraria dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria e FIRAB (Fondazione Italiana per la Ricerca in Agricoltura Biologica e Biodinamica) nell’ambito della Misura 214 az. 6 del Programma di Sviluppo Rurale 2007/2013 della Regione Calabria.
Il progetto ha lo scopo di tutelare e recuperare varietà arboree ed erbacee un tempo diffuse sui principali rilievi montuosi calabresi, in gran parte, oggi compresi nei Parchi Nazionali e Regionali della nostra regione.

Leggi tutto...

 

OLEUM parte la nuova campagna 2014-2015 olearia biologica e biodinamica

  • PDF
  • Stampa
  • E-mail

 In occasione dell'apertura della stagione olivicola 2014-2015 si svolgerà il 17 Ottobre 2014 dalle ore 9:30 presso il Bioleificio San Francesco in Contrada Postoliti a Monterosso Calabri(VV) la terza edizione di "Oleum"  un momento di festa finalizzato all'approfondimento delle conoscenze e delle procedure utilizzate per la raccolta delle olive e la molitura dell'olio extra vergine d'oliva biologico e biodinamico.In tale contesto, come già in passato, il desiderio desiderio dell'azienda è di coinvolgere tutti più da vicino partecipandogli l'amore e la passione per la terra ed i suoi frutti. Inoltre essendo una realtà aziendale ad impatto ambientale zero è interessante conoscere la gestione di una produzione eco-sostenibile che utilizza energie alternative e produce bio-combustibile dagli scarti di lavorazione della sansa. Tutto questo accade in un'azienda ubicata in una porzione di Calabria "ecologicamente pura"  ossia all'interno dell'area del lago Angitola, oasi protetta del WWF nonchè Parco Nazionale.

Leggi tutto...

 

OGM: E' ALLARME PRIMAVERA TRANSGENICA

  • PDF
  • Stampa
  • E-mail

Stop alla primavera transgenica. Un ricorso al TAR del Lazio rischia di annullare il decreto interministeriale del luglio 2013 che vieta in Italia la semina di Ogm. Per fermare questa minaccia, otto associazioni appartenenti alla Task Force per un’Italia Libera da Ogm presentano al Tar del Lazio un atto d’intervento a sostegno  del Governo e dei tre Ministeri competenti contro il ricorso presentato da un agricoltore friulano.

Leggi tutto...

 

PARTE LA KERMESSE DI INCONTRI SAPERI E SAPORI DELL’AREA GRECANICA

  • PDF
  • Stampa
  • E-mail

Nel programma di valorizzazione del patrimonio culturale dei Greci di Calabria, l'Assessorato alle Minoranze Linguistiche della Provincia di Reggio Calabria oltre a tutelare la lingua greco calabra promuove i sapori della cucina grecanica, risorsa di eccellenza che trova nella cultura tradizionale un valore aggiunto allo sviluppo dell'enogastronomia. Ed è proprio sulle tradizioni culinarie che si concentra il progetto "Saperi e Sapori dell'Area Grecanica", che sarà presentato Sabato 10 Maggio 2014 a Reggio Calabria, alle ore 17:30 presso la sala Congressi di Palazzo Foti, - Palazzo della Provincia. Il progetto, gestito dalla cooperativa Satyroi di Bova Marina, s'inquadra nelle attività preposte dall'Assessorato alle Minoranze Linguistiche, volte a recuperare il bagaglio delle tradizioni rurali grecaniche nonché le sue eccellenze agroalimentari, prime fra tutte il bergamotto, risorsa di qualità della terra dei Greci di Calabria.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 07 Maggio 2014 17:37

Leggi tutto...

 

Le anticipazioni del BIO IN CIFRE 2012 confermano l'andamento positivo del biologico in Calabria

  • PDF
  • Stampa
  • E-mail

"Biologico: +3% operatori, +6,4% superficie coltivata, +8,8% consumi. La crescita felice, sostenibile e inclusiva che reagisce alla decrescita depressa, inquinante e disgregante". E' questo il commento provocatorio di AIAB sui dati resi noti oggi dal Sistema di Informazione Nazionale dell'Agricoltura Biologica relativi all'andamento del biologico nel 2012.

"I dati del Sinab sul biologico confermano ancora una volta che il settore è vitale e in crescita sotto multi punti di vista: a livello di consumi, di operatori che vi lavorano e di superfici coltivate. In sostanza, un fenomeno in controtendenza rispetto al corrent

Leggi tutto...

 

Pagina 1 di 3

plane srl